Giochi d’orchestra – Esercizi per suonare insieme – In arrivo a OTTOBRE

100,00

In arrivo a OTTOBRE

Modalità svolgimento: ONLINE

A cura di Simone Genuini

In collaborazione con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia Roma

L’orchestra fa scuola! Il Corso si propone di operare una riflessione sulle metodologie della pratica orchestrale in ambito scolastico, e sull’importanza della musica d’insieme come strumento didattico e di apprendimento musicale, che concorre alla formazione globale dello studente. Il tempo trascorso in orchestra non deve essere soltanto un’occasione per provare i brani del repertorio, ma anche l’occasione per scoprire e comprendere i molteplici aspetti strutturali del discorso musicale.

4 incontri ONLINE della durata di 2 ore.

Iscrizioni a numero chiuso

Presto disponibile

INSERISCI LA TUA E-MAIL PER RICEVERE AGGIORNAMENTI

COD: GIOCHI012022 Categoria:

GIOCHI D’ORCHESTRA. Esercizi per suonare insieme

In arrivo a OTTOBRE

Modalità svolgimento: ONLINE, 4 incontri di 2 ore.

A cura di Simone Genuini

In collaborazione con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia Roma


L’orchestra fa scuola! Il Corso si propone di operare una riflessione sulle metodologie della pratica orchestrale in ambito scolastico, e sull’importanza della musica d’insieme come strumento didattico e di apprendimento musicale, che concorre alla formazione globale dello studente. Il tempo trascorso in orchestra non deve essere soltanto un’occasione per provare i brani del repertorio, ma anche l’occasione per scoprire e comprendere i molteplici aspetti strutturali del discorso musicale.

Saranno affrontati gli aspetti metodologici e tecnici della pratica orchestrale, nonché il ruolo del Docente-Direttore, impegnato nell’organizzazione e  conduzione delle prove, e nella realizzazione dei materiali didattici che l’orchestra dovrà studiare.

Si analizzeranno quindi gli obiettivi di apprendimento del percorso orchestrale nella scuola, e le modalità di organizzazione della prova d’orchestra affinché essa possa divenire un momento laboratoriale, ove la ripetizione non sia l’unico schema di lavoro possibile. Verranno proposte modalità di studio e analisi della partitura orchestrale, e di studio della tecnica gestuale e direttoriale. Infine verrà dedicata un modulo specifico del corso alla realizzazione delle trascrizioni e composizioni per orchestre didattiche.

Al termine del corso i partecipanti avranno acquisito competenze relative alla modalità di gestione della prova d’orchestra, alla tecnica gestuale e direttoriale, allo studio della partitura, alla scrittura di partiture per la didattica, alla conoscenza degli strumenti d’orchestra, al creare consapevolezza durante l’esecuzione strumentale.

Obiettivi

Ampliare con gradualità gli orizzonti conoscitivi ed esperenziali della pratica orchestrale a scuola:

  • analizzare il ruolo del Docente-Direttore, impegnato nell’organizzazione e conduzione delle prove, e nella realizzazione dei materiali didattici che l’orchestra dovrà studiare;
  • analizzare gli obiettivi di apprendimento del percorso orchestrale nella scuola, e le modalità di organizzazione della prova d’orchestra affinché essa possa divenire un momento laboratoriale, ove la ripetizione non sia l’unico schema di lavoro possibile.
  • Acquisire competenze metodologiche e tecniche di pratica orchestrale.
  • Acquisire modalità di studio e analisi della partitura orchestrale e di studio della tecnica gestuale e direttoriale.
  • Realizzare delle trascrizioni e composizioni per orchestre didattiche.

Contenuti

  • OBIETTIVI e METODOLOGIE. Analisi degli obiettivi generali e specifici della pratica orchestrale; metodologie del momento d’insieme; progettualità didattica; prova orizzontale e verticale.
  • DIRETTORI IN MEZZO ALL’ORCHESTRA. Lettura e analisi della partitura orchestrale; tecnica e gesto direttoriale; stili di conduzione del lavoro in orchestra; imparare ascoltando e insegnare l’ascolto; studio della partitura.
  • LO STRUMENTO ORCHESTRA. Presentazione analitica degli strumenti dell’orchestra didattica, analisi dell’approccio didattico. Tecniche di strumentazione.
  • MATERIALI e REPERTORI. La composizione per orchestra didattica; forme e repertori; scrittura dei pattern; improvvisazione e lettura in orchestra.

 

Destinatari

Per docenti delle Scuole medie ad indirizzo musicale, docenti dei Licei musicali e dei Conservatori, direttori di ensemble di archi o di fiati, direttori di orchestre didattiche.

Requisiti: conoscenze del linguaggio musicale e dell’armonia, formazione accademica.

 


SIMONE GENUINI

Direttore d’orchestra, compositore e pianista, ha studiato con Carlo Maria Giulini, del quale è stato uno degli ultimi allievi, con Lu Jia e Marcello Bufalini. È direttore, dalla sua fondazione, della JuniOrchestra, l’orchestra dei ragazzi dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, alla guida della quale ha diretto più di trecento concerti in Italia. Da anni si occupa di ricerca musicale con particolare attenzione agli aspetti pedagogici, metodologici e tecnici dell’apprendimento della musica nei bambini e negli adolescenti attraverso la musica d’insieme. Ha insegnato presso i conservatori di musica di Verona, L’Aquila, Foggia e Potenza. Attualmente è docente di Esercitazioni orchestrali e Direzione d’orchestra al Conservatorio “Gaetano Braga” di Teramo.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…

Carrello