,

LEGGENDE DELLA MUSICA. In classe con le storie dei più celebri musicisti classici, jazz, pop rock

90,00

È proposto un percorso di apprendimento sui generi musicali attraverso l’utilizzo della narrativa, che consenta ai propri studenti di ampliare l’esperienza con riflessioni su di sé e su temi sociali e che, grazie alle nuove tecnologie digitali, contribuisca ad agevolare le dinamiche relazionali nel gruppo classe.

3 INCONTRI ONLINE  – Totale 6 ore
Accesso alle registrazioni fino a quindici giorni dopo la data di fine corso
Attestato riconosciuto Miur ai sensi della Direttiva 170/2016.

A cura di RENO BRANDONI

 

 

COD: LEG-ED1 Categorie: ,

LEGGENDE DELLA MUSICA

Storie di celebri musicisti classici, jazz, pop, rock, come strumento di apprendimento dei generi musicali e di dialogo interculturale e inclusione.

  • 3 INCONTRI ONLINE  – Totale 6 ore
  • Date: gio 19-26 gennaio e 9 febbraio 2023, dalle ore 19:30 alle 21:30
  • Accesso alle registrazioni fino a quindici giorni dopo la data di fine corso
  • ATTESTATO RICONOSCIUTO MIUR ai sensi della Direttiva 170/2016.
  • Per i docenti di ruolo, il corso è presente sulla piattaforma S.O.F.I.A: ID79183

A cura di RENO BRANDONI


Premessa
Le narrazioni sono compagne della nostra vita quotidiana, alimentano la memoria e la conoscenza ma soprattutto aiutano a tramandare valori e insegnamenti utili per la costruzione della propria identità anche musicale.

Proposta formativa

Un viaggio alla scoperta dei generi musicali – classica, jazz, rock, pop – attraverso la narrazione delle leggende di celebri musicisti passati e contemporanei che spiccano per essere stati in grado di trasformare le proprie difficoltà in opportunità, che sono riusciti a valorizzare la propria diversità come elemento distintivo del proprio talento. Conoscere, rispettare la storia individuale e la cultura da cui provengono alcuni dei protagonisti che hanno scritto la storia della musica renderà la scoperta dei vari generi musicali più coinvolgente.

È proposto un ciclo di incontri che oltre ad offrire un percorso di conoscenza dei vari generi musicali e trasmettere il piacere della lettura e della narrazione, propone stimoli per attività didattiche interdisciplinari e spunti di riflessione su temi quali: discriminazione, razzismo, pregiudizi, trasgressione, bullismo, rapporto fra generazioni, guerra, morte, amore, amicizia, che potranno essere proposti ai propri studenti in classe.

Finalità

Accompagnare bambini e i ragazzi alla scoperta dei generi musicali in modo originale attraverso la narrazione delle leggende della musica, offrendo la possibilità di immedesimarsi nella vita di artisti celebri, comprendendo attraverso le loro storie e la loro arte come e quanto il contesto in cui viviamo faccia parte del nostro essere e saper essere. Offrire spunti di riflessione su temi sociali attuali stimolando la riflessione, la ricerca di soluzioni e la costruzione di nuovi significati.

Obiettivi generali

  • Arricchire la propria didattica con attività originali e strategie metodologiche per proporre a scuola la narrativa come strumento di conoscenza della musica, anche attraverso l’uso delle più recenti tecnologie digitali di social reading.
  • Conoscere i generi musicali: origini, stili, caratteristiche musicali.
  • Saper distinguere all’ascolto i diversi generi musicali, riconoscendo le caratteristiche e gli stilemi di ciascuno e contestualizzandoli nel periodo storico di riferimento.
  • Conoscere alcuni dei più importanti protagonisti della storia della musica classica, jazz, pop, rock, comprendendo la relazione che intercorre fra la loro musica e l’ambiente in cui hanno vissuto.
  • Sviluppare il proprio gusto musicale attraverso l’ascolto consapevole.
  • Sviluppare senso critico, capacità di analisi e di discussione, apertura all’altro nelle sue specificità e diversità.

Contenuti

Generi musicali:

  • Musica classica, jazz, rock, pop: origini, stili, caratteristiche musicali.
  • Comprensione delle caratteristiche fondamentali dei generi musicali messi a confronto.
  • Conoscenza dei protagonisti dei libri proposti: musicisti passati e contemporanei.

La narrativa come strumento di apprendimento e di confronto:

  • Approfondimenti sui dialoghi e sulle illustrazioni dei libri proposti: le intenzioni degli autori.
  • Riflessioni condivise sui temi che emergono dai racconti quali ad esempio: amicizia, diversità, pregiudizio, bullismo, integrazione.
  • L’attività narrativa in classe attraverso l’uso delle più recenti tecnologie digitali di social reading.

L’ascolto musicale consapevole:

  • Ascolti guidati sulla musica classica, jazz, rock, pop: imparare a discernere i diversi generi musicali, allargare i propri orizzonti scoprendo mondi e culture attraverso la musica.
  • Il linguaggio musicale come strumento di relazione, in pratica.

Sono proposti 3 incontri,
ognuno dei quali argomenta un testo da utilizzare in classe con i propri studenti:

1° incontro: UNA CLASSICA SERATA JAZZ
Fryderyck Chopin e Michel Petrucciani: Musica classica e jazz potranno mai incontrarsi?
Un confronto ironico tra due personalità rappresentative di due mondi tradizionalmente considerati contrapposti: la musica classica e il jazz, nella suggestiva cornice del cimitero parigino Peré Lahaise.  Il brioso e commovente dialogo immaginario fra due artisti racchiude un prezioso insegnamento: la musica non ha barriere di genere perché abita il cuore di ogni uomo.

2° incontro: LA NOTTE IN CUI INVENTARONO IL ROCK
«Oggi sono stato sgridato perché scrivo con la mano sinistra» «E tu sei arrabbiato per questa stupidaggine?» «Certo che sono arrabbiato. Ma un giorno le mie mani cambieranno il corso della storia!»
Un incredibile viaggio negli anni Sessanta sulle orme del chitarrista Jimi Hendrix. Ripercorrere la vita straordinaria del più grande chitarrista elettrico di tutti i tempi, Jimi Hendrix, dalla sua adolescenza fino alla sua storica esibizione al Festival di Monterey per comprendere come determinazione e fiducia in sé stessi siano i motori principali di ogni cambiamento. Immersi nella cornice suggestiva degli anni ‘60, con ascolti guidati, i bambini entreranno in contatto con la figura leggendaria del musicista, simbolo della rottura con la tradizione e che ha rappresentato una svolta nel modo di suonare.

3° incontro: COME UNA STELLA
«L’unico momento in cui mi sento veramente felice è quando canto»
Non sempre è facile inseguire i propri sogni. Stefani lo sa bene e soffre in silenzio, subendo quasi con rassegnazione le angherie dei compagni, infastiditi dalla sua eccentricità. Non fu diverso il destino di Lady Gaga, la splendida donna che incanta dal palco dell’Inauguration Day, cantando in diretta in mondovisione per il 46° Presidente degli Stati Uniti d’America. La forza e la determinazione che l’hanno resa una star sarà d’esempio per Stefani per prendere coscienza di sé stessa e trovare il coraggio per la propria affermazione.

Destinatari
Docenti della scuola primaria e secondaria, educatori, librai e chiunque sia interessato ad approfondire i temi proposti. Nessun requisito necessario.

Competenze maturate
Essere in grado di proporre un percorso di apprendimento sui generi musicali attraverso l’utilizzo della narrativa, in modo interdisciplinare, consentendo agli studenti di ampliare l’esperienza con riflessioni su di sé e su temi sociali, agevolando, grazie alle nuove tecnologie digitali, le dinamiche relazionali nel gruppo classe.

Metodologia
Metodologia interattiva che lascerà ampio spazio al confronto con il docente e fra i partecipanti.

Materiale utilizzato
Libro digitale corredato degli audio, link con ascolti musicali

 

ATTESTATO RICONOSCIUTO MIUR. Ai fini del rilascio dell’attestato, il percorso di formazione si considera concluso con la partecipazione al 75% delle lezioni e il completamento del test di verifica degli apprendimenti finale.


Reno Brandoni
Musicista e autore di libri per ragazzi. Da tempo svolge la sua attività didattica utilizzando le storie dei suoi libri per raccontare e approfondire temi di interesse sociale, come il bullismo, la diversità, il razzismo. Tiene corsi di formazione docenti per le Edizioni Curci in cui propone un percorso che utilizza la narrativa come strumento di apprendimento dei generi musicali e di dialogo interculturale e inclusivo. Con i suoi laboratori per ragazzi ha partecipato a decine di eventi tra cui: Pordenone Legge, Time to Children, Time to Campus, Curci Day, Bologna Children’s Book, Ferentino Festival, Mondomusica Cremona, Feltrinelli Days Olbia e Roma, Lamezia Festival, Scrittori in Jazz Firenze, Gray Cat Jazz Festival, Tricesimo Guitar Festival.

 


  • Date e durata: n. 3 INCONTRI – Totale 6 ore
    Gio 19-26 gennaio e 9 febbraio 2023, dalle ore 19:30 alle 21:30
  • Modalità di svolgimento: ONLINE in modalità sincrona con accesso alle registrazioni fino a quindici giorni dopo la data di fine corso
  • Costo € 90,00
  • Modalità pagamento: Carta Docente, Carta di Credito o PayPal

Carta Docente. In fase di iscrizione scegli l’opzione “paga dopo”. Se il corso è confermato riceverai una notifica che ti invita a completare l’ordine e potrai inserire il buono docente rientrando nel tuo pre-ordine. Crea il tuo buono scegliendo “negozio online”.
Carta di Credito e PayPal. Scegliendo queste due modalità, nulla ti sarà addebitato fino a quando il corso non è confermato.

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…

Carrello
Scroll to Top