Una fantastica storia della musica raccontata ai ragazzi – Versione Digitale

11,99

Una fantastica storia della musica raccontata ai ragazzi

Approfondimenti storici di Monique Cìola
Illustratore: Chiara Lorenzini

Con Contenuti extra online

Famiglia: Argomenti Vari
Strumento/materia: Storia Della Musica
Marchio: Curci Young
Codice: EC11860
Scuole: Scuola secondaria di primo grado
 € 23,00

 

COD: EC11860-CFS Categorie: , , ,

Sono il primo musicista della storia.
Anzi, avendo cominciato a suonare molto prima di essa, consideratemi pure il primo musicista preistorico.
Non ho una foto, ma… per farvi un’idea del sottoscritto è sufficiente che pensiate a un vostro cantante rock!
Vestito di stracci, seppur firmati, egli ha i capelli lunghi e la barba incolta proprio come me e quando canta, scatenandosi su e giù per il palco, urla come faccio io! La differenza?… Lui viene ripreso dalla Tv, io?! No.
Vi siete mai chiesti come può suonare un rock primitivo?
Ascoltate i Rolling Stones e… satisfaction avrete!!!

                                                                                                                                                    Homo Musicus

«È una fantastica storia della musica raccontata ai ragazzi. Fantastica in quanto allude a meravigliosa, cioè fatta in maniera da suscitare emozioni inconsuete e gradevolmente intense. Perché si tratta di una storia che – pur basata su una razionale cronologia e su notizie, biografie, avvenimenti – narra elementi, vite e contesti trasfigurati dall’ordinario in straordinario, eccezionale ed esemplare; in meraviglioso, appunto. Perciò è molto di meno e molto di più di quanto ci si aspetterebbe da una dotta, documentata e ricostruita storia della musica. Che all’autore non interessava proprio realizzare in un simile modo, poiché non gli appartiene; non lo esprimerebbe per ciò che sente fortemente di avere da esprimere. Anzi, egli stesso nell’introduzione la definisce “strampalata”, come dire esorbitante da quel che normalmente ci si aspetta, e con una certa dose di estemporaneità, tale da lasciare ampio margine all’improvvisazione.»

Nicola Ranieri

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Carrello